I NOSTRI PROGETTI

HAI BISOGNO DI AIUTO

SOSTIENICI

Donn.è
ASSOCIAZIONE
DI PROMOZIONE
SOCIALE

Donn.è è un’associazione di promozione sociale al femminile, senza scopo di lucro, nata ad Ortona nell’agosto del 2012 a partire dalla passione di 4 giovani donne ortonesi determinate a costruire “un luogo altro” di riferimento per le donne dove contrastare ogni forma di violenza di genere e promuovere attività di sensibilizzazione e prevenzione rivolte alla comunità sul fenomeno della violenza su donne e minori con la finalità di attivare un cambiamento culturale che abbia come punto di partenza la parità di genere.

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

Donn.è è un’associazione di promozione sociale al femminile, senza scopo di lucro, nata ad Ortona nell’agosto del 2012 a partire dalla passione di 4 giovani donne ortonesi determinate a costruire “un luogo altro” di riferimento per le donne dove contrastare ogni forma di violenza di genere e promuovere attività di sensibilizzazione e prevenzione rivolte alla comunità sul fenomeno della violenza su donne e minori con la finalità di attivare un cambiamento culturale che abbia come punto di partenza la parità di genere.

IL CENTRO
ANTIVIOLENZA

Il Centro Antiviolenza opera secondo le metodologie elaborate dai Centri in Italia appartenenti alla rete D.i.RE. e rappresenta un “luogo altro” in cui le donne vittime di violenze e maltrattamenti, senza distinzioni etniche, religiose, politiche e sessuali, possono rivolgersi per raccontare il proprio vissuto e ricevere ascolto;
acquisire consapevolezza delle proprie qualità, competenze e risorse per elaborare difese e soluzioni per sé e per i/le figli/e;
tracciare, insieme all’operatrice, un percorso di superamento e di uscita dalla violenza, attraverso un progetto che vada verso la conquista dell’autonomia personale, la ricostruzione della stima e della fiducia in se stesse.

IL CENTRO
ANTIVIOLENZA

Il Centro Antiviolenza opera secondo le metodologie elaborate dai Centri in Italia appartenenti alla rete D.i.RE. e rappresenta un “luogo altro” in cui le donne vittime di violenze e maltrattamenti, senza distinzioni etniche, religiose, politiche e sessuali, possono rivolgersi per raccontare il proprio vissuto e ricevere ascolto;
acquisire consapevolezza delle proprie qualità, competenze e risorse per elaborare difese e soluzioni per sé e per i/le figli/e;
tracciare, insieme all’operatrice, un percorso di superamento e di uscita dalla violenza, attraverso un progetto che vada verso la conquista dell’autonomia personale, la ricostruzione della stima e della fiducia in se stesse.

ULTIMI PROGETTI REALIZZATI